SOMMARIO DI QUESTO NUMERO

 
   
  • Combinazione di esercizio fisico e agopuntura vs sola agopuntura per il trattamento della sindrome del dolore miofasciale: uno studio clinico randomizzato.
   
  • L’agopuntura come preparazione al parto per normalizzare la nascita: un'analisi dei dati delle prestazioni offerte di routine del servizio sanitario nazionale inglese.

 
  • La puntura profonda di Lianquan (CV23) e Yifeng (TE17) in combinazione con agopuntura convenzionale di altri agopunti è superiore alla riabilitazione tradizionale nel migliorare la disfagia post stroke.

 
  • Stato della ricerca sull'effetto curativo clinico e analisi del trattamento di agopuntura per l'insonnia primaria.
 
  • Agopuntura a livello di Zusanli (ST36) per sepsi sperimentalmente indotta: revisione sistematica.
 
  • La malattia di Parkinson in medicina Tradizionale Cinese... e non solo
 

 

Congressi e corsi

 


 
   

Direttore Responsabile

Carlo Maria Giovanardi

Responsabile della Redazione
Tiziana Pedrali

Hanno collaborato a questo numero
Francesco Ceccherelli
Federica Cianella
Franco Cracolici
Laura Moraglio
Tiziana Pedrali
Alessandra Poini

 
   
   
   
CLINICA

La puntura profonda di Lianquan (CV23) e Yifeng (TE17) in combinazione con agopuntura convenzionale di altri agopunti è superiore alla riabilitazione tradizionale nel migliorare la disfagia post stroke. .

Background
Obiettivo Osservare l’effetto terapeutico dell’agopuntura nel trattamento della disfagia post ictus.

Metodi
Un totale di 104 pazienti con disfagia post-ictus sono stati randomizzati in un gruppo di controllo (trattamento convenzionale di riabilitazione della deglutizione) e in un gruppo di agopuntura (n = 52 casi ciascuno). Nel gruppo di controllo, è stato condotto un trattamento convenzionale di riabilitazione della deglutizione, due volte al giorno, 6 volte a settimana per 4 settimane. Nel gruppo di agopuntura si è trattati in modo profondo gli agopunti Lianquan (CV23) e Yifeng (TE17) e in modo convenzionale gli agopunti Fengchi (GB20) e Fengfu (GV16), Wangu (GB12), Lieque (LU7), Jinjin (EX-HN12), Yuye (EX-HN13), etc e si è applicata una stimolazione elettrica (15-20 Hz, 5 mA e durata di 30 minuti) di CV23-GV16, TE17-GB20 e degli agopunti Neidaying bilateralmente. Il trattamento di agopuntura è stato somministrato una volta al giorno, 6 volte a settimana per 4 settimane consecutive. Inoltre, i pazienti dei due gruppi hanno ricevuto un trattamento sintomatico di routine con farmaci antiaggreganti, neuroprotettori, antiipertensivi, farmaci per il controllo della glicemia e per il miglioramento della circolazione cerebrale, ecc. Prima e dopo il trattamento sono state eseguite le valutazioni standard della deglutizione (SSA, 18-46 points) e il test di deglutizione dell’acqua Kubota (WST, 1-5 grades). L'effetto terapeutico globale è stato valutato in conformità con SSA e Kubota WST e sono state registrate le reazioni avverse.

Risultati
Dopo il trattamento, il punteggio SSA era notevolmente ridotto nei due gruppi rispetto ai valori pre-trattamento (entrambi P <0,05) ed era significativamente più basso nel gruppo di agopuntura rispetto al gruppo di controllo (P <0,05). Il punteggio Kubota WST era aumentato nei pazienti con grado I (P <0,05) e ridotto nei pazienti con grado III-V in entrambi i gruppi rispetto ai valori pre-trattamento, e vi erano più pazienti con grado I nel gruppo di agopuntura rispetto al gruppo di controllo (P <0,05). I risultati dell'effetto terapeutico globale hanno indicato che dei 52 casi nei gruppi di controllo e agopuntura, 8 (15,38%) e 19 (36,53%) sono guariti, 7 (13,46%) e 15 (28,45%) hanno registrato un miglioramento, 17 (32,69%) e 12 (23,08%) hanno avuto un trattamento efficace e 20 (38,46%) e 6 (11,54%) non hanno avuto miglioramento, con un tasso di efficacia rispettivamente del 61,54% e dell'88,46%. L’efficacia totale del gruppo agopuntura è stata significativamente superiore a quella del gruppo di controllo (P <0,05). Sono state osservate reazioni avverse come ematoma regionale (in 3 casi) e dolore (in 2 casi) nel gruppo di agopuntura e tosse soffocante nel gruppo di controllo, rispettivamente nel 9,62% e nell’11,54% dei casi.

Conclusioni
La puntura profonda degli agopunti Lianquan (CV23) e Yifeng (TE 17) in combinazione con agopuntura convenzionale di altri agopunti è efficace nel migliorare la funzione glossofaringea locale nei pazienti con disfagia post ictus, ha risultati terapeutici migliori delle tecniche tradizionali di riabilitazione della deglutizione ed è applicabile nella pratica clinica.

Qin L, Zhang XP, Yang XC et al Deep acupuncture of Lianquan (CV23) and Yiri agopuntifeng (TE17) in combination with conventional acupuncture of other acupoints is superior to swallowing rehabilitation training in improving post-stroke dysphagia in apoplexy patients. Zhen Ci Yan Jiu. 2019 Feb 25;44(2):144-7. doi: 10.13702/j.1000-0607.180018.

Laura Moraglio



INDIETRO>>