SOMMARIO DI QUESTO NUMERO

 
   
  • Ricablaggio della corteccia somatosensoriale primaria dopo agopuntura nella sindrome del tunnel carpale.
   
  • Agopuntura per la depressione: una revisione sistematica e metanalisi

 
  • Laser-agopuntura per l’ipertensione arteriosa essenziale: uno studio clinico randomizzato.

 
  • Revisione sistematica sui benefici per la salute del Qigong e del Tai Chi.
 
  • Agopuntura vs propranololo nella profilassi dell'emicrania: una Meta-analisi di confronto indiretto tra trattamenti.
 
  • Effetti dell’agopuntura su ST36 sulla reattività delle arterie basilare e cerebrale media e sulla variabilità della frequenza cardiaca in risposta all’ipocapnia da iperventilazione in soggetti sani.
 

Trattamento dei disturbi psicoemotivi tramite Agopuntura con particolare riferimento a Du mai.

Congressi e corsi

 


 
   

Direttore Responsabile

Carlo Maria Giovanardi

Responsabile della Redazione
Tiziana Pedrali

Hanno collaborato a questo numero:
Sara Agosta
Paola Baldini
Maria Letizia Barbanera
Antonello Lovato
Vincenzo Nirchio
Domenico Pignone

 
   
   
   
CLINICA

Revisione sistematica sui benefici per la salute del Qigong e del Tai Chi.

Obiettivo
Il lavoro di ricerca sui benefici psicologici e fisiologici del Qigong e del Tai Chi sta crescendo rapidamente. Le molte pratiche descritte come Qigong o Tai Chi hanno radici teoriche, meccanismi di azione proposti e benefici attesi simili. Gli studi sperimentali e le revisioni, tuttavia, li trattano separatamente. Questa revisione esamina le evidenze per ottenere risultati dagli studi randomizzati e controllati (RCT) su entrambe le discipline.

Origine dei dati
Le parole chiave tai chi, taiji e qigong sono state inserite nei motori di ricerca elettronici del Cumulative Index for Allied Health and Nursing (CINAHL), Psychological Literature (PsychInfo), PubMed, Cochrane database e Google Scholar.

Criteri di inclusione
RCT riportanti i risultati sull’uso del Qigong o del Tai Chi e pubblicati su riviste peer reviewed dal 1993 al 2007.

Estrazione dei dati
Sono stati registrati per ogni studio: paese, tipo e durata dell'attività, numero / tipo di soggetti, condizioni di controllo e risultati riportati.

Sintesi
Sono stati identificati e valutati i risultati relativi alla pratica del Qigong e del Tai Chi.

Risultati
Settantasette articoli soddisfano i criteri di inclusione. I 9 gruppi di categorie di risultati emersi sono stati: densità ossea (n = 4), effetti cardiopolmonari (n = 19), funzionalità fisica (n = 16), cadute e fattori di rischio correlati (n = 23), qualità della vita (n = 17), auto-efficacia (n = 8), esiti riferiti dal paziente (n = 13), sintomi psicologici (n = 27) e funzione immunitaria (n = 6).

Conclusioni
Quando gli studi sul Tai Chi e il crescente numero di studi sul Qigong vengono uniti emerge un convincente filone di ricerca. Le evidenze suggeriscono, alcune in modo notevole, altre con alcune limitazioni, che, in risposta a queste forme di movimento meditativo, maturano una vasta gamma di benefici per la salute. Questa revisione ha individuato numerosi risultati, con vari livelli di evidenza, sull’efficacia del Qigong e del Tai Chi, tra cui: salute delle ossa, fitness cardiopolmonare e relativi biomarcatori, funzionalità fisica, prevenzione delle cadute ed equilibrio, e risultati riferiti dal paziente: immunità e fattori psicologici come ansia, depressione e auto-efficacia.
Un numero significativo di RCT ha dimostrato risultati costanti e positivi, specialmente quando gli studi sono stati progettati con un’attività limitata per i controlli. Quando il Tai Chi e il Qigong sono studiati insieme, come due approcci a una stessa categoria di esercizi, quelli del movimento meditativo, l'entità del corpo di ricerca è piuttosto impressionante.

Jahnke R, Larkey L, Rogers C et al. A Comprehensive Review of Health Benefits of Qigong and Tai Chi. Am J Health Promot. 2010 Jul-Aug; 24(6): e1–e25. doi: 10.4278/ajhp.081013-LIT-248

Domenico Pignone


INDIETRO>>