SOMMARIO DI QUESTO NUMERO

 
   
  • Agopuntura per la riduzione del consumo di oppioidi nel dolore cronico: una revisione sistematica e un protocollo di meta-analisi.
   
  • L’agopuntura nel dolore della spalla post-ictus: una review sistematica e meta-analisi.

 
  • Possibili applicazioni della medicina cinese e dell’agopuntura in radioterapia oncologica. (seconda parte)
 
  • Efficacia e sicurezza dell'agopuntura per la depressione perimenopausale: una revisione sistematica e una meta-analisi di studi controllati randomizzati..
 
  • Efficacia e sicurezza del trattamento di agopuntura sull'insonnia primaria: uno studio controllato randomizzato.
 

L’effetto dell’agopuntura sulla crescita tumorale e sul microbiota intestinale in topi inoculati con cellule di osteosarcoma.

  • Il concerto terapeutico in MTC.

.

Congressi e corsi

 


 
   

Direttore Responsabile

Carlo Maria Giovanardi

Responsabile della Redazione
Tiziana Pedrali

Hanno collaborato a questo numero
Paola Baldini
Chiara Bocci
Francesco Ceccherelli
Franco Cracolici
Carlo Moiraghi
Laura Moraglio
Tiziana Pedrali
Pier Paolo Scazza

 
   
   
   
CLINICA
 

L’effetto dell’agopuntura sulla crescita tumorale e sul microbiota intestinale in topi inoculati con cellule di osteosarcoma.

Obiettivo
Il cancro è una malattia sistemica complessa. Come componente chiave della medicina tradizionale cinese, l'agopuntura è un trattamento medico clinicamente testato per molte malattie e ha anche effetti preventivi in quanto equilibra l’organismo, permettendogli di autoregolarsi.
Per i malati di cancro, l'agopuntura è ampiamente utilizzata come terapia complementare per rafforzare il sistema immunitario e ridurre gli effetti collaterali della radioterapia e della chemioterapia. Tuttavia, pochi studi hanno determinato come l'agopuntura possa agire contro il cancro, soprattutto nella regolazione della flora intestinale dei topi con massa tumorale.

Metodi
Abbiamo trattato topi con massa di osteosarcoma utilizzando aghi su diversi punti terapeutici e combinazioni di punti, successivamente abbiamo determinato gli effetti dell'agopuntura sulla crescita del tumore utilizzando la tecnologia di imaging in vitro. Inoltre, sono stati analizzati i batteri intestinali per comprendere ulteriormente gli effetti del trattamento sistemico dell'agopuntura nei topi affetti da osteosarcoma.

Risultati
Il trattamento con agopuntura può ritardare la crescita del tumore e le alterazioni dei batteri intestinali nei topi affetti osteosarcoma. In dettaglio, la perdita di peso corporeo e lo sviluppo del volume del tumore dei topi sono stati ottenuti tramite il trattamento di specifici agopunti (n.d.r. Shenshu BL23, Baihui GV20, Zusanli ST36). Inoltre, il trattamento agopunturale ha ritardato i cambiamenti della quantità relativa di Bacteroidetes, Firmicutes e Candidatus Saccharibacteria a livello di phylum. Inoltre, la quantità relativa di molti batteri (p. Es., Catabacter, Acetatifactor e Aestuariispira) è stata regolata utilizzando un trattamento di agopuntura, e l'andamento dei cambiamenti strutturali di questi batteri a livello di genere è stato comparato con quello della massa tumorale nel gruppo modello.

Conclusione
I nostri risultati suggeriscono che l'agopuntura può fornire un trattamento sistemico per il cancro. I nostri risultati incoraggiano nuove ed estese ricerche sugli effetti dell'agopuntura sui cambiamenti del microbioma intestinale associati allo sviluppo del cancro.

X Xu, X Feng, M He et al. The effect of acupuncture on tumor growth and gut microbiota in mice inoculated with osteosarcoma cells Chin Med. 2020 Apr 7;15:33. doi: 10.1186/s13020-020-00315-z. eCollection 2020.

Laura Moraglio

INDIETRO>>