SOMMARIO DI QUESTO NUMERO

 
   
  • Agopuntura per la riduzione del consumo di oppioidi nel dolore cronico: una revisione sistematica e un protocollo di meta-analisi.
   
  • L’agopuntura nel dolore della spalla post-ictus: una review sistematica e meta-analisi.

 
  • Possibili applicazioni della medicina cinese e dell’agopuntura in radioterapia oncologica. (seconda parte)
 
  • Efficacia e sicurezza dell'agopuntura per la depressione perimenopausale: una revisione sistematica e una meta-analisi di studi controllati randomizzati..
 
  • Efficacia e sicurezza del trattamento di agopuntura sull'insonnia primaria: uno studio controllato randomizzato.
 

L’effetto dell’agopuntura sulla crescita tumorale e sul microbiota intestinale in topi inoculati con cellule di osteosarcoma.

  • Il concerto terapeutico in MTC.

.

Congressi e corsi

 


 
   

Direttore Responsabile

Carlo Maria Giovanardi

Responsabile della Redazione
Tiziana Pedrali

Hanno collaborato a questo numero
Paola Baldini
Chiara Bocci
Francesco Ceccherelli
Franco Cracolici
Carlo Moiraghi
Laura Moraglio
Tiziana Pedrali
Pier Paolo Scazza

 
   
   
   
CLINICA
 

Agopuntura per la riduzione del consumo di oppioidi nel dolore cronico: una revisione sistematica e un protocollo di meta-analisi.

Background
Questa revisione mira a valutare l'efficacia e la sicurezza del trattamento di agopuntura per ridurre il consumo di oppioidi nei pazienti con dolore cronico.
Recentemente, una metanalisi rigorosa dei dati di 20.827 individui ha dimostrato che l'agopuntura è efficace per il dolore muscoloscheletrico cronico aspecifico rispetto a un controllo fittizio e gli effetti del trattamento persistono nel tempo. Oltre alla riduzione del dolore, il trattamento di agopuntura è un promettente complemento per facilitare la riduzione o la riduzione graduale dei farmaci antidolorifici, inclusi gli oppioidi, nei pazienti con dolore cronico. Può anche essere usato per trattare i disturbi legati all’uso di oppioidi, desiderio di oppioidi, ansia, depressione o insonnia, ridurre gli eventi avversi legati all'uso o alla sospensione degli oppioidi e ridurre l'intensità del dolore e i sintomi associati alle comorbidità del dolore cronico.
Molti studi hanno dimostrato che il trattamento con agopuntura perioperatoria riduce efficacemente il consumo acuto di oppioidi dopo l'intervento chirurgico. Sebbene il meccanismo del trattamento di agopuntura per ridurre il consumo di oppioidi rimanga poco chiaro, alcuni studi hanno dimostrato che l'agopuntura aumenta la capacità di legame del recettore μ-oppioide, che potrebbe portare i pazienti a richiedere dosi inferiori di oppioidi. È noto che l'uso a lungo termine di oppioidi in pazienti con dolore muscoloscheletrico cronico fornisce un sollievo limitato dal dolore e i potenziali effetti collaterali possono portare alla morte correlata agli oppioidi per dipendenza e sovradosaggio. Interventi non farmacologici, come l'agopuntura, sono stati proposti come alternative per far fronte a questi problemi, affrontare il dolore cronico ed evitare la dipendenza da farmaci.

Metodi
Cercheremo vari database elettronici dal loro inizio fino a novembre 2019. Saranno inclusi studi randomizzati controllati che confrontano l'agopuntura senza alcun trattamento, l'agopuntura sham e altri interventi attivi per la riduzione del consumo di oppioidi nei pazienti con dolore cronico. Il rischio di bias sarà valutato utilizzando lo strumento Cochrane risk of bias. Gli esiti primari includeranno la dose prescritta o consumata di oppioidi e i sintomi di astinenza correlati alla riduzione degli oppioidi. Se possibile, verrà eseguita una meta-analisi per stimare un effetto aggregato.

Conclusione
Sebbene, negli ultimi anni, l'abuso a lungo termine della terapia con oppioidi sia stato coniato come una crisi degli oppioidi e riconosciuto come uno dei problemi più impegnativi della salute pubblica, la ricerca per ridurre il consumo di oppioidi a lungo termine non è ben nota. In questo contesto, il trattamento di agopuntura, che è già supportato da prove rigorose per il dolore cronico, ha ricevuto attenzione come l'opzione di trattamento più promettente per questa strategia. Tuttavia, per determinare il ruolo dell'agopuntura nell'approccio multidisciplinare utilizzato nei programmi di supporto della riduzione degli oppioidi, devono esserci prove esaurienti dell'agopuntura per la riduzione del consumo di oppioidi.

Seunghoon Lee, Dae-Hyun Jo. Acupuncture for reduction of opioid consumption in chronic pain: A systematic review and meta-analysis protocol. Medicine (Baltimore). 2019 Dec; 98(51)

Paola Baldini


INDIETRO>>